Sara Macchi, Social Media manager, ti spiega come scegliere i canali social

Ciao sono Sara Macchi, Social Media manager, oggi vi voglio spiegare la strategia che porta alla scelta dei Social Media.

Diciamolo…quando ci si avvicina al mondo dei Social Media, quello che stupisce è la varietà di Social Media che si possono trovare e sfruttare.

Bisogna però fare sempre molta attenzione, e affidarsi ad esperti del settore, perchè non sempre tutti i Social Media sono adatti per le caratteristiche del Cliente e per quello che vuole comunicare (argomento che ho già affrontato in un precedente articolo).

Perchè ritengo che sia importante affidarsi ad uno specialista del settore?

La risposta è abbastanza facile, perchè sa consigliare i canali, selezionare quali fanno per il cliente, e studiare una strategia di comunicazione (creazione piano editoriale, e linguaggio).

Eh sì, i Social Media non sono tutti uguali, ognuno ha delle sue regole di comunicazioni specifiche, ed è importante conoscerli e saperli distinguere.

Ecco un altro aspetto del mio lavoro, dopo aver ascoltato il Cliente e aver individuato gli obiettivi che vuole raggiungere, analizzo, studio e consiglio quali canali social sono ideali per la presenza online.

Per esempio, chi darà molto peso alle immagini, avrà vita facile su canali come Instagram o Pinterest, chi invece vorrà sfruttare una comunicazione più immediata e sempre realtime, dovrà utilizzare Twitter.

Per una struttura ricettiva, per esempio, consiglierei sicuramente una pagina Facebook, per permetterle di gestire il rapporto diretto con il cliente (recensioni, richieste particolari, foto) e inoltre, anche una buona presenza visiva su Instagram. Twitter invece, per le sue caratteristiche e per gli obiettivi della struttura, lo vedrei come meno indicato.

Cosa diversa può essere per un negozio/azienda di moda, perchè può utilizzare, non solo Fb e Instagram, ma può anche avvalersi del social Pinterest, per aumentare la visibilità attraverso immagini o video. 

Insomma, il mondo dei Social è vasto, ma proprio per questo, bisogna stare molto attenti e affidarsi sempre a persone competenti ed esperte!

Se hai altre domande e vuoi contattarmi, non esitare, lascia un commento o accedi alla pagina dei contatti e compila il form!

A presto!

Sara

Usare tutti i social network a disposizione, è la scelta giusta?

Usare tutti i social network a disposizione, è la scelta giusta? Ecco la domanda che spesso mi sento rivolgere…

Bene, la risposta è NO! I social network sono tanti, ognuno ha un proprio linguaggio e una funzione specifica.

Chi dovrà comunicare con la potenza delle immagini, dovrà scegliere i social adatti che rendano possibile questa comunicazione visiva. Chi invece avrà la necessità di comunicare in realtime ed essere “sul pezzo”, dovrà utilizzare quei social media che permettono questo, e che hanno quindi una velocità di comunicazione.

Vedete? Niente va lasciato al caso.

Bisogna conoscere questi strumenti e saperli anche gestire.

  • Facebook uno dei social più famoso; chi non ha un profilo personale su Fb, o una pagina aziendale? Ecco, soprattutto per quando riguarda la propria pagina ( a livello commerciale è fondamentale avere la PAGINA, non un profilo), bisogna avere ben chiara una strategia comunicativa, una strategia di marketing chiara…sapere cosa si vuole ottenere e come!
  • Il secondo social che voglio citare è Instagram, qui ovviamente prevalgono due cose: l’utilizzo oculato degli hashtag e la potenza delle immagini ( e anche delle tanto chiacchierate storie). Qui ovviamente potremo giocare molto con una comunicazione visiva ( tenendo ben presente che tipologia di foto/video utilizzare). Grande novità di Instagram sono state le Storie, che permettono di aumentare la visualizzazione e magari il coinvolgimento dell’utente e del, perchè no, potenziale cliente.
  • Come non parlare di Youtube, sì anche Youtube è una piattaforma social, i video ormai sono lo strumento che crea più engagement e che, se il video è potente, può generare il fatidico fenomeno della viralizzazione!
  • Twitter è il social che invece crea sempre confusione e non è molto amato…Twitter permette di lanciare tweet, della comunicazioni, frasi, news…insomma messaggi di testo!

Dopo questo breve elenco dei Social Network più conosciuti, preferisco subito arrivare al fulcro della questione, infatti è proprio questo uno dei punti che si affronta durante la creazione di una strategia del cliente. In base alle caratteristiche, agli obiettivi e alle attitudini, si scelgono i canali più idonei e facilmente gestibili.

Ritengo quindi necessario, prendersi del tempo con il cliente, e affrontare questo argomento.

Una scelta sbagliata, può rivelarsi fatale per la buona riuscita di una strategia del marketing online.

Detto questo, dopo aver elaborato e costruito una credibile strategia, è necessario scegliere quale social sia veramente idoneo.

Quindi per riassumere, non è necessario avere a vostra disposizione tutti i social media, dovete solo scegliere quello, o quelli, che può trasformarsi nello strumento più forte e adatto per la vostra comunicazione e presenza online.

Se volete saperne di più, non esitate a contattarmi!